Dicembre 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
Settimana 48 1
Settimana 49 2 3 4 5 6 7 8
Settimana 50 9 10 11 12 13 14 15
Settimana 51 16 17 18 19 20 21 22
Settimana 52 23 24 25 26 27 28 29
Settimana 1 30 31

Corsi in calendario

Non sono ancora presenti eventi

Galleria video

Galleria fotografica

Le nostre aule

Laboratori

Laboratorio teatrale

Campo prove

Centro addestramento

Live stream

Dipartimento ricerca

Sedi Eraclitea Point

Piattaforma e-learning

Accreditamenti

Eraclitea point

Collana editoriale

Paga il tuo corso

Iscriviti ai nostri corsi

bag.png

_______

formazione.png

RSPP Datori di lavoro - ore 16 - 32 - 48


Corso di formazione per Datori di Lavoro che possono svolgere direttamente i compiti propri del RSPP

 

ACCADEMIA ERACLITEA E' SOGGETTO FORMATORE ABILITATO ALL'ORGANIZZAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DIRETTO DA PARTE DEL DATORE DI LAVORO DEI COMPITI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI E PER LAVORATORI, DIRIGENTI E PREPOSTI AI SENSI DELL'ART. 34 DEL D.LGS. 81/08 E DEI DECRETI DELL'ASSESSORATO ALLA SANITÀ DELLA REGIONE SICILIANA N. 1619 DEL 08 AGOSTO 2012 E N. 2509 DEL 30 DICEMBRE 2013.

 

Il corsi hanno una durata diversificata un funzione del rischio aziendale

- 16 ore (rischio basso)

- 32 ore (rischio medio)

- 48 ore (rischio alto)

 

Il datore di lavoro può svolgere direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione dai rischi nonché di prevenzione incendi e di evacuazione nei seguenti casi:
1. aziende artigiane e industriali con fino a 30 addetti
2. aziende agricole e zootecniche con fino a 10 addetti (assunti a tempo indeterminato)
3. aziende della pesca con fino a 20 addetti
4. altre aziende con fino a 200 addetti


Dalle aziende indicate al punto 1 sono escluse le realtà industriali di cui all'art. 1, D.P.R. n. 175/88, e successive modifiche, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica ai sensi degli artt. 4 e 6 del decreto stesso, le centrali termoelettriche, gli impianti ed i laboratori nucleari, le aziende estrattive ed altre attività minerarie, le aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni, le strutture di ricovero e cura sia pubbliche sia private.


Il datore di lavoro che intende svolgere i compiti del servizio di prevenzione e protezione, deve frequentare un apposito corso di formazione in materia di sicurezza e salute, adeguato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativo alle attività lavorative.


Il corso dovrà rispettare i contenuti e le articolazioni definiti mediante accordo in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano del 21 dicembre 2011.


Obiettivi
Il corso ha lo scopo di fornire alle persone che rivestono la qualifica di datore di lavoro, gli elementi base relativi alla sicurezza, igiene e salute nei luoghi di lavoro, in modo da poter adempiere correttamente alle funzioni previste in capo al responsabile del servizio di prevenzione e protezione.


Destinatari
Il corso è destinato ai Datori di Lavoro che svolgono direttamente i compiti di Responsabili Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP).


Per la verifica del tipo di rischio è consultabile la tabella allegata............


Contenuti


MODULO 1. NORMATIVO - giuridico

  • il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;
  • la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;
  • la “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i. ;
  • il sistema istituzionale della prevenzione;
  • i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità;
  • sistema di qualificazione delle imprese.


MODULO 2. GESTIONALE - gestione ed organizzazione della sicurezza

  • I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;
  • la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi;
  • la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori;
  • il documento di valutazione dei rischi (contenuti specificità e metodologie);
  • modelli di organizzazione e gestione della sicurezza;
  • gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione;
  • il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza;
  • la gestione della documentazione tecnico amministrativa;
  • l’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze;


MODULO 3. TECNICO - individuazione e valutazione dei rischi

  • i principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • il rischio da stress lavoro-correlato;
  • rischi ricollegabili al genere, all'età e alla provenienza da altri paesi;
  • i dispositivi di protezione individuale;
  • la sorveglianza sanitaria;

 

 

MODULO 4. RELAZIONALE - formazione e consultazione dei lavoratori

  • l’informazione, la formazione e l’addestramento;
  • le tecniche di comunicazione;
  • il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;
  • la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza:
  • natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.


Esoneri: per chi era già esonerato ai sensi dell'art. 95 del D.lgs. 626/94 (ovvero, ha una nomina precedente al 31/12/1996); per chi ha frequentato il corso di 16 ore ai sensi del DM 16/01/1997; per chi ha svolto i corsi di formazione per RSPP per un settore Ateco analogo o di rischio superiore. In via transitoria sono ammessi anche corsi ai sensi del DM 16/01/1997, svolti entro 6 mesi dall'entrata in vigore dell'Accordo, purchè risultino approvati all'entrata in vigore dell'Accordo stesso.


Durata e articolazione didattica
Il corso ha una durata di 16 ore (rischio basso) / 32 ore (rischio medio) / 48 ore (rischio alto).


Sede e calendario
Sede e calendario verranno definiti al raggiungimento del numero di 10 partecipanti.


Modalità di valutazione e attestazione finale
Al termine dell'attività formativa, tutti coloro che avranno maturato almeno il 90% delle ore di presenza verranno ammessi a sostenere una verifica volta ad accertare i risultati raggiunti, al termine della quale verrà rilasciato un attestato di formazione nominale, di validità quinquennale.

 

Contatto


CONTATTACI PER AVERE ULTERIORI INFORMAZIONI


 
regione-sicilia.png
contat.png

lopgo-albo-formatori.png

ALCUNI NOSTRI CLIENTI


CONTATTI




Indirizzo: Viale della Libertà 106, 95129 Catania
Tel: +39 095 449778
Fax: +39 095 2246113
segreteria@eraclitea.it
eraclitea@pec.it

Copyright © Sicurezza e Formazione | Partita IVA 04255790877 | Privacy Policy